Skip to content

SCARICARE QUALE LINUX MINT


    Scegliere l'edizione giusta¶. Puoi scaricare Linux Mint dal sito web di Linux Mint. Leggi sotto per scegliere quale edizione e architettura sono le più adatte per te. Linux Mint si trova sotto forma di immagine ISO (un form-wizard.info), che può essere usata Questa guida ti aiuterà a scaricare l'immagine ISO adeguata, a creare un . Il sistema operativo Linux Mint può essere scaricato gratuitamente. Consiste in un un mirror, minore è la velocità alla quale essi possono scaricare. Inoltre, se . il download di Linux Mint. Scelgo di scaricare l'edizione Cinnamon a 64 bit. Quale scaricare tra 32 o 64 bit?. Linux Mint 19 è la nuova versione della nota distribuzione Linux basata su Ubuntu, una tra le più diffuse grazie alla sua semplicità e al grande.

    Nome: quale linux mint
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file:20.87 MB

    SCARICARE QUALE LINUX MINT

    Clement Lefebvre , leader del progetto, ha annunciato che lo sviluppo è terminato e le ISO di Mint 19 sono già disponibili sui server ufficiali. Presente una nuova app per creare un backup del sistema chiamata Timeshift.

    A bordo troverete anche un nuovo default theme e il welcome screen è stato interamente rinnovato. Molte delle app sviluppate in-house Software Manager, Update Manager, XApps hanno ricevuto migliorie e nuove funzionalità. Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale , tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus.

    Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo! Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog.

    Linux Mint ecco le novità.

    Poi clicco con il tasto destro del mouse sul file di installazione di Mint e seleziono Masterizza immagine disco.

    Scegliere l’edizione giusta — Linux Mint Installation Guide documentazione

    La procedura per creare un disco di installazione di Linux è identica a quella seguita sulle altre distribuzioni Linux come Debian o Ubuntu.

    Non è gratuito ma è già pronto all'uso.

    Vado sul PC dove voglio installare Linux e inserisco il disco di installazione nel lettore dvd del computer. Quando si riavvia, il computer legge automaticamente il disco e avvia la procedura di installazione di Linux Mint.

    Scegliere l’edizione giusta

    Si, è possibile avviare l'installazione anche da pen drive oltre che da Dvd. La voce Cancella il disco e installa Linux Mint cancella sia il sistema operativo che i dati pre-esistenti sul PC.

    Questa opzione va usata soltanto sui computer che non hanno un sistema operativo già installato oppure dove si desidera cancellare il vecchio s. Mint potrà poi essere rimosso come un qualunque altro programma attraverso il pannello di controllo. Questo sistema non richiede la partizione del disco fisico. È utile soltanto per gli utenti che utilizzano Windows, non è progettato per essere utilizzato permanentemente a causa di una leggera perdita di prestazioni rispetto ad un'installazione su partizione dedicata.

    Linux Mint è basato su Ubuntu e le due distribuzioni hanno molto in comune. Entrambe usano gli stessi repository. La maggior parte dei pacchetti sono gli stessi in entrambe le distribuzioni, e a partire dalla versione 6, ogni release di Linux Mint è basata su Ubuntu, mentre prima erano basate sulla precedente versione di Linux Mint.

    Esplora Opera per computer

    Linux Mint concentra la sua attenzione sull'eleganza, e contiene un numero di applicazioni che non sono presenti in Ubuntu, e viceversa. Mint ha alcune differenze di design rispetto a Ubuntu, ad esempio:. La versione principale Main di Linux Mint è stata spesso nominata come la miglior distribuzione Linux per principianti, grazie alla sua natura "pronta all'uso" dovuta alle applicazioni già installate di default e alla presenza di codec proprietari come il supporto agli MP3 e a Flash.

    Dopo aver seguito per diversi anni fino alla versione 16, basata su Ubuntu Fino alla versione Nell'Aprile del , sul sito ufficiale i curatori della distribuzione hanno reso noto di non voler più rilasciare distribuzioni già dotate dei codec non liberi.

    La prima versione a seguire questa politica è stata la successiva, Linux Mint 18 nome in codice Sarah , basata su Ubuntu Gli ambienti desktop delle verioni basate su Ubunytu sono:.

    Rilasciata il 7 settembre [9] , la versione basata su Debian è una cosiddetta distribuzione rolling , cioè una distribuzione che riceve aggiornamenti continuamente e non necessita di essere reinstallata periodicamente come quelle basate su Ubuntu. Il 24 dicembre è uscita anche la versione per le macchine a 64 bit [10].

    Altri progetti. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Linux Mint. URL consultato il 9 febbraio La sua particolarità e il suo maggior pregio è l'interfaccia grafica che si presenta in modo davvero gradevole e tra le più facili da utilizzare tra i i sistemi operativi, anche più di Windows.

    Sul suo sito, il capo del progetto dichiara di aver preso le migliori caratteristiche di tutte le altre distribuzioni Linux e di averle fuse in Mint ma, al di la dei normali apprezzamenti paterni, io mi sento davvero di consigliare di provarla, sia per avvicinarsi a Linux la prima volta, sia anche in sostituzione di Ubuntu.

    Tra le caratteristiche principali di Mint c'è la personalizzazione quasi completa del desktop e dei menu di lanci dei programmi, la predisposizione a riprodurre film e musica di tutti i tipi e di tutti i formati, la possibilità di settare la risoluzione grafica dello schermo anche elevata se usato con monitor grandi, la presenza di alcuni tools di configurazione davvero agevoli da utilizzare e la disponibilità di varie versioni a seconda dei bisogni dell'utente.

    Linux Mint essendo parente stretto di Ubuntu basati entrambi su Debian , utilizza gli stessi progammi di quest'ultimo compreso il cosidetto "Package Manager" che sarebbe il repository da cui scaricare e installare i vari software.