Skip to content

SCARICA COME SI USA MIRC PER


    Come usare mIRC per chattare e scaricare. Finita la procedura di setup di mIRC, puoi. Iniziamo col dire che mIRC non è un programma gratuito: si può scaricare e usare gratis per 30 giorni, ma. Sì, quel famoso client per chat presente da tempo immemore ma ormai abbandonato dai più. Scaricare con mIRC non è alla portata di tutti, ma. Una semplice guida per impostare correttamente mIRC, per utilizzarlo In tutto questo si inserisce mIRC, acronimo di Internet Relay Chat, il client può essere utilizzato per scaricare contenuti multimediali come appunto file. Scarica mIRC. Vai alla pagina ufficiale di mIRC e clicca su "Download mIRC". Dalla versione mIRC è disponibile per Windows XP, Vista, Windows 7 e.

    Nome: come si usa mirc per
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file:33.22 Megabytes

    Schermate elementari, interfacce spartane e formattazioni di base: un sistema di messaggistica fondato sul protocollo IRC potrebbe, al giorno d'oggi, stupire l'utente medio, abituato a ben altri standard di qualità grafica e interazione generale. Sono compresi quindi i link, che possono essere copiati con facilità su un qualsiasi browser, ma sono completamente assenti tutti gli altri optional che oggi diamo quasi per scontati, come la possibilità di allegare immagini e file multimediali.

    Perché, quindi, affidarsi a mIRC per le proprie comunicazioni? Dopotutto gli strumenti attuali sono decisamente più avanzati. I motivi sono numerosi e possono variare notevolmente fra un utente e gli altri.

    Alcuni veterani del web utilizzano ancora mIRC per via della sua incredibile efficienza generale: la semplicità dell'interfaccia è tale da poter essere gestita senza problemi dai computer obsoleti. Trattandosi di un software ridotto davvero all'osso, inoltre, non esistono aggiornamenti e non è presente alcuna forma di pubblicità, a dispetto di un utilizzo completamente gratuito che ormai viene sempre attribuito a dei compromessi.

    Puoi anche spuntare la casella "Reconnect on disconnection" in modo da tentare di ricollegarti automaticamente in caso di disconnesioni. Se ancora non riesci a collegarti, o se riscontri un problema più complicato, leggi il file di aiuto che hai scaricato insieme al programma. Puoi anche dare un'occhiata alle FAQ ufficiali di mIRC , o scaricarle per poterle avere sempre a disposizione Pubblicità Consigli mIRC dovrebbe accorgersi in automatico della presenza di un firewall che blocca l'accesso a internet.

    Se compare un messaggio riguardante il tuo firewall, clicca su "Permetti" o un'opzione simile in modo da dare a mIRC il permesso di usare la tua connessione a internet.

    Pubblicità Avvertenze Osserva sempre le regole dei canali e dei server, o potresti essere cacciato o bannato. Dopotutto gli strumenti attuali sono decisamente più avanzati.

    Come scaricare con mIRC: guida completa

    I motivi sono numerosi e possono variare notevolmente fra un utente e gli altri. Alcuni veterani del web utilizzano ancora mIRC per via della sua incredibile efficienza generale: la semplicità dell'interfaccia è tale da poter essere gestita senza problemi dai computer obsoleti.

    Trattandosi di un software ridotto davvero all'osso, inoltre, non esistono aggiornamenti e non è presente alcuna forma di pubblicità, a dispetto di un utilizzo completamente gratuito che ormai viene sempre attribuito a dei compromessi.

    Interessante inoltre il dibattito sulla sicurezza: se da una parte mIRC è vulnerabile a un grande numero di attacchi, dall'altra sono davvero pochi i malintenzionati interessati ai sistemi di messaggistica di nicchia.

    Come scaricare con mIRC: guida completa - ChimeraRevo

    Net; irc. It; irc.

    Per farlo entrate nel campo "Strumenti" e proseguite cliccando dapprima su "opzioni" poi su "Connetti" ed infine su "server". Selezionate il server che desiderate utilizzare e cliccate su "Connetti". Fate doppio click sul canale e richiedete il file che volete scaricare. ReGolo nn si Triggers: separati da un quadratino sono le parole chiave da digitare in canale per accedere alle varie sezioni del file server, nell'esempio ce ne sono 4!

    MOTD: eventuali informazioni da parte del gestore del file server. Accepted Commands elenca i comandi accettati dal server, sono molto simili a quelli usati nel vecchio MS-DOS dir, cd, cd..