Skip to content

SCARICA GIOCO CITYLIFE


    Scarica l'ultima versione di City Life: Gioco in cui potrai costruire la tua città. Download Big City Life: Simulator apk for Android. Simulatore A huge number of tasks, missions, steep wheelbarrows in the game Big City Life: Simulator. SCARICA IL LISTINO DELLE LEZIONI. SCUOLA DI PADEL PER RAGAZZI. Potete scegliere tra le seguenti tipologie: LEZIONI CON IL MAESTRO (orarie o a . Modalità di gioco, Singolo giocatore · Periferiche di input, Mouse, Tastiera · Supporto · CD-ROM · Distribuzione digitale · Steam. City Life è un videogioco sviluppato dalla Monte Cristo e distribuito dalla Aspyr. Stampa/esporta. Crea un libro · Scarica come PDF · Versione stampabile. Scopri il piacere di vivere all'interno di CityLife Milano. Grandi parchi, ampie aree pedonali, campo pratica golf, orti coltivabili e molto altro.

    Nome: gioco citylife
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file:45.36 Megabytes

    SCARICA GIOCO CITYLIFE

    Che Montecristo ammiccasse alle recenti produzioni di Maxis, brand di casa EA con decennale specializzazione nel campo delle simulazioni gestionali, l'avevamo già capito dai tempi del discutibile 7 Sins, che riproponeva in chiave pesantemente riarrangiata alcuni dei temi affrontati in The Sims, mischiandoli ad un aggressivo e trasgressivo appeal edonistico.

    Quello che non ci aspettavamo era un attacco al cuore storico della produzione di Will Wright, la matrice dei simulatori urbanisti, il mitico e finora inviolato, Sim City; e invece, proprio quando non te lo aspetti, eccoti spuntare dalle fucine franco-russe di Montecristo un titolo dalle spiccate ambizioni corsare, pronto a saccheggiare e piene mani il concept della gloria di una delle maggiori glorie di casa Maxis.

    Ammesso che sia perdonabile, e scherzi a parte lo è pienamente, un simile affronto, abbiamo deciso di affrontare l'analisi di questo titolo con l'occhio critico di colui che va cercando non il pelo nell'uovo, ma una qualsiasi giustificazione per un eventuale abbandono di un Sim City che peraltro gira ancora sul PC del sottocritto in favore di questo nuovo e sfavillante City Life. Quello che balza subito all'occhio, ancora prima di assaporare fino in fondo il gioco in sé, è di certo l'impatto grafico.

    Fatta eccezione per una impercettibile, ma fastidiosa sensazione di persistente dejavù, colori sfavillanti e una discreta realizzazione dell'interfaccia fanno da contorno ad un motore grafico capace di presentarci sotto il naso una portata davvero invitante, in poche parole ed in pochi secondi tutto quello che almeno superficialmente poteva mancare ad un Sim City.

    Finalmente un motore grafico applicato ad un gestionale come questo in grado di offrire un'esperienza totalmente tridimensionale.

    In quest'ottica il giocatore entra a contatto con lo scenario e di conseguenza, a seconda della disponibilità di denaro e dei requisiti dello scenario l'utente fa il suo ingresso nel vivo del gioco preparandosi alla stesura dei primi schizzi del piano regolatore.

    La filosofia del gioco pone le sue fondamenta sul concetto che vuole una città crescere e svilupparsi in base alle esigenze sociali dei cittadini.

    Mentre Sim City ha sempre preferito un approccio tecnico al problema, legato agli aspetti economico-finanziari, sociali e tecnici, City Life lascia più spazio all'organizzazione in base alla tipologia di cittadino che andrà ad occupare le varie zone della città.

    Determinate scelte vanno immediatamente ad influire su quella che sarà la distribuzione effettiva della popolazione nel territorio. In poche parole, come si evince dall'efficace tutorial animato, il mondo visto dagli occhi degli sviluppatori si divide in sei macro categorie, simili a caste, che identificano le tipologie di cittadino.

    La presenza di una determinata classe di persone in un quartiere residenziale va ad influire su numerosi aspetti che spaziano dallo sviluppo degli edifici, modellato ovviamente dalla natura di coloro che vi abitano, alle tensioni sociali che possono svilupparsi qualora dovessero verificarsi pericolose sovrapposizioni o vicinanze fra fazioni incompatibili. In effetti è proprio questa la differenza che pone una barriera fra City Life e Sim City.

    Evento CityLife prossimo 7 e 8 settembre

    Il titolo di Maxis pone i suoi obiettivi al di là del puro e semplice divertimento, proponendosi di fornire un serio approccio alla gestione urbana che non sia limitato esclusivamente alla pura fantasia ludica. City Life propone un'altra visione, o se vogliamo ci fa vedere l'altra faccia della medaglia. Quello che conta in City Life è sperimentare la difficoltà della gestione di una città non solo dal punto di vista manageriale, ma anche da quello sociale.

    Prevenire questo genere di scontri è alla base del successo, per questo è consigliabile strutturare la città in settori in cui lo sviluppo dei vari ceti possa essere tenuto il più possibile sotto controllo.

    La crescita di un determinato ceto in seno alla città è influenzata enormemente dalla presenza di aziende e industrie, se nelle fasi iniziali del gioco è possibile solo scegliere fra lo sviluppo in favore dei rappresentanti dei ceti meno abbienti colletti blu, alternative e nullatenenti uno sviluppo oculato porterà in città rappresentanti dei ceti più ricchi, e di conseguenza sviluppo e maggiore benessere per tutti.

    La struttura del gioco ricorderebbe per molti aspetti quella già vista in Sim City se non fosse per l'uso massiccio della grafica 3D, assente o quasi nel titolo di casa Maxis. Eppure le somiglianze che a prima vista sembrano essere spudorate si assottigliano ad uno sguardo più profondo ed attento.

    City Life - Recensione - PC - - form-wizard.info

    A partire dalla disposizione delle aree urbane sulla mappa ci rendiamo conto che le differenze non sono poche. In Sim City, alla base di tutto, trovavamo il concetto di pianificazione urbana, ovvero la necessità da parte del giocatore di gestire l'allocazione dei terreni e la dislocazione dei servizi come davanti ad un piano regolatore.

    In City Life lo sviluppo è maggiormente controllato dal giocatore, che in prima persona deve disporre i lotti uno ad uno, formando i quartieri che costituiranno il cuore della città.

    La differenziazione delle industrie e delle attività produttive in genere per ceto urbano fa si che l'arrivo di un determinato tipo di cittadini sia esclusiva responsabilità del giocatore, e non dei flussi migratori imposti dalle correnti economiche decise dal gioco.

    Volendo lasciare spazio alla tridimensionalità e alla totale libertà del giocatore di posizionare nelle maniere più disparate strade ed edifici ci si scontra subito con uno degli inghippi maggiori, forse la vera ed unica piaga del gioco.

    City Life: Tutti i Prodotti

    Gli edifici vengono posizionati lungo le strade e con esse prendono parte alla formazione della pianta della città. Per la natura irregolare dei lotti, formati da unità base di un numero variabile di caselle, spesso ci si trova a creare aree miste in cui per forza di cose si creeranno dei buchi nei quali non sarà possibile costruire nulla per mancanza di spazio.

    Questo problema non esisteva in Sim City poiché al giocatore non era chiesto di posizionare un edificio in particolare, ma solo di tracciare l'area adibita ad un certo tipo di costruzione, il programma avrebbe poi fatto il resto posizionando edifici grandi o piccoli laddove si fossero verificati i requisiti giusti.

    Altro neo è rappresentato dalla gestione delle strade. Le strade infatti possono essere poste con angolazioni molto differenti, con variazioni anche di poche manciate di gradi, ma gli edifici non si adattano a tali disegni con la medesima flessibilità creando dei veri e propri problemi di collocamento delle aree di costruzione; in situazioni simili, poi, è facile perdere le staffe e vedere interi quartieri lasciati a metà per l'impossibilità di mettere tutto in ordine.

    Una volta poste le basi per la colonizzazione del territorio è possibile entrare nel vivo dell'azione assaporando quanto questo titolo ha da offrire.

    Attraverso la cosiddetta interfaccia di allarme è possibile seguire le esigenze dei cittadini che di volta in volta metteranno il giocatore in difficoltà con le loro richieste. I cittadini potranno, ad esempio, richiedere la costruzione di punti di approvvigionamento, di centri medici o di locali adibiti al tempo libero.

    In relazione: PRATO FIORITO SCARICA

    In caso di scarsa sicurezza per le strade apparirà sulle abitazioni un'iconcina che richiamerà l'attenzione sulla necessità di costruire centrali di polizia nella zona.

    Allo stesso modo l'istruzione ed il verde pubblico entrano di prepotenza nelle aspettative di coloro che vogliano vivere in maniera agiata. Come da tradizione per ogni gestionale che si rispetti anche City Life troveremo un robusto impianto di grafici e strumenti per valutare lo sviluppo della città sotto ogni aspetto. Tra i migliori, troviamo il nuovo centro commerciale City Life, luogo ideale per lo shopping e il relax, nei pressi di Corso Sempione, il quale è ricco di negozi che comprendono brand molto noti, ristoranti di ogni nazionalità e intrattenimento.

    Inoltre, il centro commerciale fa parte di un progetto di riqualificazione, che comprende oltre al centro commerciale altre strutture. Ma vediamolo precisamente nel dettaglio. Il progetto è in mano ai tre archistar Hadid, Libeskind e Isozaki , i quali hanno ideato le strutture residenziali, con differenti servizi per i residenti, palestre, sala giochi per bambini. Il progetto racchiude le tre torri degli architetti famosi, tra cui il centro commerciale CityLife Shopping District , immerse nel Parco che è considerato dopo il Parco Sempione e il parco in Porta Venezia, il polmone verde immerso nella città.

    Le tre torri rappresentano il centro del Business District di CityLife. Aggiungi al carrello. Ne hai uno da vendere? Vendi su Amazon. Caricamento dei suggerimenti di oggi. I suggerimenti di oggi.

    Aggiunta al carrello in corso Aggiunto al Carrello. Non aggiunto. Visualizza Carrello Procedi all'acquisto. Siamo spiacenti, in questo momento stiamo riscontrando problemi con i suggerimenti. Immagine non disponibile Immagine non disponibile per Colore:.

    City Life Premium [PC]. Piattaforma : Windows. Classificato: Dai 3 anni in su.

    Venduto e spedito da Widescreen Ltd.