Skip to content

SCARICA MATERASSO PRESIDIO MEDICO


    Come precisato anche dall'Agenzia delle Entrate, la natura del dispositivo medico può essere identificata anche mediante la codifica utilizzata. Dal punto di vista fiscale la generica dicitura “dispositivo medico” sullo scontrino fiscale Materassi ortopedici e materassi antidecubito modo oltre le medicine che lasciano il tempo che trovano di scaricare altre cose più seri Non capisco a tutti i presidi medici dovrebbe applicarsi la stessa aliquota iva. Ovviamente per il medesimo materasso le due detrazioni (dispositivo medico – quindi spesa sanitaria – e mobili) sono alternative. Rita Martin –. Materassi dispositivo Medico come funziona la normativa cosa bisogna fare per aver diritto al bonus Potete scaricare il modulo per l'IVA al 4% in pdf da qui. Elenco dispositivi medici detraibili pagabili in contanti, cosa sono e come funziona la detrazione al Materassi ortopedici e antidecubido;.

    Nome: materasso presidio medico
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file:62.84 MB

    Sono, inoltre, da ascrivere alla categoria delle spese specialistiche quelle sostenute per la redazione di una perizia medico-legale Circolare Ai fini della detrazione, quindi, non rileva la circostanza che le spese siano esenti da IVA secondo quanto chiarito con la Circolare Sono detraibili, senza necessità di prescrizione medica, le prestazioni rese: da psicologi e psicoterapeuti per finalità terapeutiche Circolare Salute 20 ottobre Rientrano nella categoria delle spese sanitarie detraibili anche quelle di assistenza specifica, intendendosi per tali i compensi erogati a personale paramedico abilitato infermieri professionali , ovvero a personale autorizzato ad effettuare prestazioni sanitarie specialistiche ad esempio: prelievi ai fini di analisi, applicazioni con apparecchiature elettromedicali, esercizio di attività riabilitativa Circolare Spese per fisioterapia e dietista detraibili Le spese sostenute per le prestazioni sanitarie rese alla persona dalle figure professionali elencate nel DM 29 marzo , sono detraibili senza necessità di una specifica prescrizione medica ad esempio fisioterapista, dietista.

    Ai fini della detrazione, il contribuente deve essere in possesso di un documento di certificazione del corrispettivo rilasciato dal professionista sanitario dal quale risulti la figura professionale che ha reso la prestazione e la descrizione della prestazione sanitaria resa.

    Ho parlato successivamente ad un ufficio dell'Agenzia delle Entrate e mi hanno detto che se lo scontrino è accompagnato dalla confezione con la marcatura CE dovrebbe essere accettato.

    A questo punto chi ha ragione? Non ci sono circolari esplicative precise? Ma se la dicitura non è esatta , non essendo medico l operatore ma fiscalista purtroppo deve attenersi in esso stretto alla normativa, non lasciando spazio a eventuali errori che sarebbero pesantemente addebitati al caf e nn al contribuente.

    Spese mediche detraibili dal - le istruzioni per usufruirne

    Ho effettuato diversi acquisti online di questo genere di prodotti es. Quando scade il bonus mobili?

    Materassi Dispositivo Medico I materassi sono detraibili, poi, se un soggetto allergico dimostra di aver acquistato un materasso anallergico, cioè realizzato appositamento evitando fibre ed altri materiali che potrebbero generare allergie.

    Insomma, ti sei convinto a passare a un materasso ortopedico?

    Qui trovi i modelli migliori, che il Corriere ha selezionato per te. Per poter essere portato in detrazione, sullo scontrino fiscale o sulla fattura deve essere indicata la descrizione del prodotto nome, modello e dicitura di dispositivo medico , il nominativo del beneficiario e relativo codice fiscale.

    Non esiste invece un tetto massimo: è possibile quindi detrarre tutte le spese mediche sanitarie proprie o delle persone a carico, come ad esempio i figli.

    Spese mediche detraibili per un familiare non a carico Tutte le voci che abbiamo visto prima possono essere detratte dal contribuente se sono state sostenute per sè o per i familiari a carico. In realtà ci sono alcune spese che beneficiare delle detrazioni anche se sostenute per un familiare non a carico, come un genero, una nuora, figli legittimi.