Skip to content

SCARICARE QUICKTIME PLAYER


    Scarica - QuickTime Player per Mac OS X v o versione successiva. QuickTime Player 7 supporta i formati mulrimediali precedenti, come QTVR. Scarica l'ultima versione di QuickTime per Windows. Il lettore QuickTime 7 Player determinerà automaticamente la velocità di connessione del tuo sistema e​. QuickTime, download gratis. QuickTime I QuickTime Player è la risposta di Apple al Media Player di Microsoft Windows. La lotta tra i due colossi. QuickTime Player download gratuito. Ottieni la nuova versione di QuickTime Player. Un media player creato da Apple ✓ Gratis ✓ Caricato ✓ Scarica. Il programma di utilità Quick Time Player è la versione per i computer Apple corrispondente al programma Media Player per i computer con Microsoft Windows. Il.

    Nome: quicktime player
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file:52.50 Megabytes

    Dico purtroppo perchè Quicktime è sempre stato un programma grosso, un po' intrusivo sul computer, che cerca sempre di autoaggiornarsi e si mette come player predefinito per la visione di video sul computer. Oltre a questo ci sono numerose funzioni che si possno abilitare soltanto pagando la versione Quicktime Pro cosa assolutamente da non fare visto che ci sono programmi molto migliori.

    Inoltre, in certi casi, non permette il download di musica mp3 perchè pretende di avviare la riproduzione direttamente dal browser. Aggiornamento: Quicktime non viene più aggiornato da Apple nella sua versione per PC Windows; Quicktime è solo da rimuovere e non usare più Dico che è indispensabile perchè Quicktime si integra nei browser per navigare su internet ed è spesso l'unico player in grado di riprodurre i filmati in streaming.

    La versione gratuita è comunque in grado di riprodurre tutti i principali formati audio e video, compresi H. In questo articolo vediamo come fare il download di Quicktime, non solo quello originale Apple ma anche la versione alternativa, molto più leggera.

    Per fortuna, per scaricare Quicktime non è necessario condividere il proprio indirizzo Email perchè basta rimuovere il segno di spunta dalla registrazione al sito Apple.

    Sulla base del nostro sistema di scansione, abbiamo stabilito che è probabile che questi flag siano falsi positivi. Cos'è un falso positivo? Significa che un programma benigno viene erroneamente contrassegnato come dannoso a causa di una firma o algoritmo di rilevamento troppo ampio utilizzato in un programma antivirus.

    Bloccato È molto probabile che questo programma software sia dannoso o contenga software in bundle indesiderato. Perché questo programma software non è più disponibile nel nostro catalogo?

    Sulla base del nostro sistema di scansione, abbiamo stabilito che è probabile che questi flag siano veri positivi. Vorremmo evidenziare che di tanto in tanto potremmo perdere un programma software potenzialmente dannoso.

    Il programma di utilità Quick Time Player è la versione per i computer Apple corrispondente al programma Media Player per i computer con Microsoft Windows. Il programma Quick Time è sicuramente più leggero ed è capace di avere dei livelli ottimi di risoluzione, certamente superiori alla risoluzione fornita da altri software. Quick Time Player per moltissimo tempo è stata l'utility preferita da quegli utenti che erano professionisti dei video.

    Successivamente, con l'uscita di altri decodificatori, il formato dei video per Apple aveva perso terreno. Ma oggi il programma iTunes e l'uso degli iPhone hanno riportato sicuramente in auge Quick Time Player.

    Come Installare Quicktime: 11 Passaggi - wikiHow

    Quick Time Player consente di leggere il nuovo standard H. Inoltre, grazie ai suoi 24 canali per l'audio e anche al codec AAC, la qualità che ha il suono è incredibile.

    La sua interfaccia è assolutamente intuitiva e chiara, ovviamente in stile MAC, ed è semplice sia da installare che da usare. Un punto debole del Quick Time Player consiste nel non essere in grado di leggere quei formati di video tipici della concorrenza: per poter riprodurre filmati in DivX, in Xvid, o in DVD e in altro ancora, bisogna installare vari plugin.