Skip to content

SCARICARE WSUS


    Scarica l'ultima versione di WSUS Offline Update per Windows. Tieni il tuo sistema operativo sempre aggiornato. Se sei stanco di dover aspettare che Windows. Scopriamo WSUS Offline Update, il potete tool in grado di consentirci il download manuale degli update di Windows e Office. Anche se la connessione a Internet è necessaria per scaricare gli aggiornamenti da Microsoft Update, WSUS consente di importare gli. WSUS Offline Update è un programma gratuito in grado di scaricare gli aggiornamenti Windows e giocare. Questo programma è utile per aggiornare un​. (WSUS) è possibile rendere il proprio sistema un server di aggiornamento il cui compito sarà quello di scaricare gli aggiornamenti disponibili.

    Nome: wsus
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file:65.86 Megabytes

    Come scaricare e installare gli aggiornamenti di Windows XP, Vista, 7 8 e 8. Quante volte ti capita di installare da zero Windows? Per questi ed altri motivi, nasce quindi la necessità di scaricare gli aggiornamenti di Windows, di salvarli ed installarli anche senza avere a disposizione una connessione ad internet cioè offline.

    Se non sai come scaricare gli aggiornamenti di Windows per poterli salvare ed installare offline, eccoti una lista dei migliori programmi gratuiti che permettono di farlo: WSUS Offline Update. Il software WSUS Offline Update segue una filosofia simile a WSUS ossia consente di effettuare il download completo di tutti gli aggiornamenti relativi ad una o più versioni di Windows, nelle diverse lingue supportate.

    L'applicazione è capace di prelevare gli aggiornamenti relativi anche ad alcuni pacchetti software molto comuni quali Microsoft Security Essentials, Windows Defender,. Anche se non si dispone di un server WSUS, quindi, WSUS Offline Update permette di mantenere costantemente aggiornate più macchine senza la necessità di dover riscaricare ogni volta tutti gli aggiornamenti da Microsoft.

    Una volta fatte le nostre scelte, clicchiamo su Start e a questo punto comparirà una finestra del prompt dei comandi che provvederà a scaricare gli aggiornamenti selezionati.

    Prestiamo pazienza, perché, a secondo della quantità di aggiornamenti selezionati, possono volerci minuti o anche ore.

    Una volta scaricati gli aggiornamenti, possiamo portare il nostro disco masterizzato, la nostra pen drive USB o il nostro hard disk esterno, sul computer da aggiornare, ed eseguire il file UpdateInstaller. A questo punto comparirà la seguente finestra tramite la quale possiamo installare gli aggiornamenti: In questa finestra alcune voci non saranno selezionabili in quanto gli aggiornamenti potrebbero essere già installati o semplicemente perché il sistema operativo non le supporta.

    Today, there have been 3 visitatori 9 hits on this page! Choose all the classifications or a subset of them, and then click Next.

    La pagina Imposta pianificazione della sincronizzazione consente di scegliere se eseguire la sincronizzazione in modo manuale o automatico.

    The Set Sync Schedule page enables you to select whether to perform synchronization manually or automatically. Se si sceglie l'opzione Sincronizzazione manuale, è necessario avviare il processo di sincronizzazione dalla console di amministrazione di WSUS.

    Se si sceglie l'opzione Sincronizzazione automatica, il server WSUS verrà sincronizzato a intervalli specifici. Impostare l'ora relativa a Prima sincronizzazionee quindi specificare il numero di Sincronizzazioni al giorno che si vuole vengano eseguite dal server. Set the time for the First synchronization, and then specify the number of Synchronizations per day that you want this server to perform.

    WSUS Offline Update, il tool per scaricare gli aggiornamenti di Windows e Office

    Se, ad esempio, si specificano quattro sincronizzazioni giornaliere a partire dalle , queste verranno eseguite alle , alle , alle e alle For example, if you specify that there should be four synchronizations per day, starting at A. Dopo aver selezionato le opzioni di sincronizzazione appropriate per la distribuzione, fare clic su Avanti per continuare. After selecting the appropriate synchronization options for your deployment, click Next to continue.

    Nella pagina Operazione completata è ora possibile avviare la sincronizzazione selezionando la casella di controllo Avvia sincronizzazione iniziale. On the Finished page, you have the option to start the synchronization now by selecting the Begin initial synchronization check box. Se non si seleziona questa opzione, per eseguire la sincronizzazione iniziale è necessario usare la console di amministrazione di WSUS.

    Per informazioni sulle impostazioni aggiuntive, fare clic su Avanti ; altrimenti, scegliere Fine per terminare la procedura guidata e completare la configurazione iniziale di Windows Server Update Services. Click Next if you want to read more about additional settings, or you can click Finish to conclude this wizard and finish the initial WSUS setup.

    Completata la configurazione di base di Windows Server Update Services, leggere le prossime sezioni se si desiderano maggiori informazioni su come modificare le impostazioni utilizzando la console di amministrazione di WSUS. Computer groups permit you to test and target updates to specific computers. Ci sono due gruppi di computer predefiniti: Tutti i computer e Computer non assegnati.

    There are two default computer groups: All computers and Unassigned computers. Per impostazione predefinita, un computer client che contatta il server di WSUS per la prima volta viene aggiunto da quest'ultimo a ciascun gruppo. By default, when each client computer first contacts the WSUS server, the server adds that client computer to both of these groups.

    È possibile creare tutti i gruppi di computer personalizzati necessari alla gestione degli aggiornamenti all'interno della propria organizzazione. You can create as many custom computer groups as you need to manage updates in your organization.

    È consigliabile creare almeno un gruppo di computer per il test degli aggiornamenti, prima di procedere alla distribuzione sugli altri computer dell'organizzazione. As a best practice, create at least one computer group to test updates before you deploy them to other computers in your organization.

    Utilizzare la procedura seguente per creare un nuovo gruppo e assegnarvi un computer. Use the following procedure to create a new group and assign a computer to this group: Per creare un gruppo di computerTo create a computer group Nella console di amministrazione di WSUS in Update Services espandere il server WSUS, espandere Computer, fare clic con il pulsante destro del mouse su Tutti i computer e quindi scegliere Aggiungi gruppo di computer.

    Fekir's Blog

    Nella finestra di dialogo Aggiungi gruppo di computer, in Nome, specificare il nome del nuovo gruppo e quindi fare clic su Aggiungi. In the add computer Group dialog box, in Name, specify the name of the new group, and click then add.

    Fare clic su Computer e quindi selezionare i computer da assegnare al nuovo gruppo. Click computers, and then select the computers that you want to assign to this new group. Fare clic con il pulsante destro del mouse sui nomi dei computer selezionati nel passaggio precedente e quindi fare clic su Modifica appartenenza. Right-click the computer names that you selected in the previous step, and then click change Membership.

    Nella finestra di dialogo Imposta appartenenza a gruppi di computer selezionare il gruppo test creato e quindi fare clic su OK. In the Set computer Group Membership dialog box, select the test group that you created, and then click OK. Configurare gli aggiornamenti clientConfigure client updates Durante l'installazione di WSUS, IIS viene configurato automaticamente per distribuire la versione più recente di Aggiornamenti automatici a tutti i computer client che contattano il server WSUS.

    La configurazione ottimale di Aggiornamenti automatici varia in base all'ambiente di rete utilizzato. The best way to configure Automatic Updates depends on the network environment. In un ambiente che usa il servizio directory Active Directory, è possibile usare un oggetto Criteri di gruppo basato sul dominio esistente oppure crearne uno nuovo. In un ambiente senza Active Directory, usare Editor Criteri di gruppo locali per configurare Aggiornamenti automatici e quindi puntare i computer client al server WSUS.

    Importante Le procedure seguenti presuppongono l'esecuzione di Active Directory nella rete. The following procedures assume that your network runs active directory. Presuppongono inoltre che si abbia familiarità con Criteri di gruppo e lo si utilizzi per gestire la rete. These procedures also assume that you are familiar with Group Policy and you use it to manage the network.

    Utilizzare le procedure riportate di seguito per configurare Aggiornamenti automatici per i computer client. Use the following procedures to configure Automatic Updates for client computers: 2. Configurare gruppi di computer in questo argomento 2. Configure computer groups in this topic Configurare Aggiornamenti automatici in Criteri di gruppoConfigure Automatic Updates in Group Policy Se nella rete è stato installato Active Directory, è possibile configurare uno o più computer contemporaneamente inserendoli in un oggetto Criteri di gruppo.

    Configurare quindi quest'ultimo con le impostazioni WSUS. In un ambiente più complesso, è possibile collegare più oggetti Criteri di gruppo WSUS a diverse unità organizzative, in modo da applicare impostazioni di criteri WSUS diverse a tipi di computer differenti. Nel riquadro dei dettagli fare doppio clic su Configura Aggiornamenti automatici.

    Potrebbe piacerti: SCARICA TLUMACZENIE

    In the details pane, double-click Configure Automatic Updates. Verrà aperto il criterio Configura Aggiornamenti automatici. The Configure Automatic Updates policy opens. Fare clic su Abilitatoe quindi selezionare una delle opzioni seguenti sotto l'impostazione Configura aggiornamento automatico :Click Enabled, and then select one of the following options under the Configure automatic updating setting: Avviso per download e installazione.

    Notify for download and notify for install. Questa opzione avvisa gli utenti con privilegi amministrativi connessi prima che vengano scaricati e installati gli aggiornamenti. This option notifies a logged-on administrative user before you download and install the updates. Download automatico e avviso per l'installazione.

    Auto download and notify for install. Questa opzione avvia automaticamente il download degli aggiornamenti e avvisa gli utenti con privilegi amministrativi connessi prima che vengano installati gli aggiornamenti. This option automatically begins downloading updates and then notifies a logged-on administrative user before installing the updates.

    Questa opzione è selezionata per impostazione predefinita. By default, this option is selected. Download automatico e pianificazione dell'installazione.

    Auto download and schedule the install. Questa opzione avvia automaticamente il download degli aggiornamenti e li installa nel giorno e all'ora specificati.

    This option automatically begins downloading updates and then installs the updates on the day and time that you specify. Nella nuova finestra spostiamoci, tramite il pannello di sinistra, sulla voce Ruoli server e nell'elenco centrale aggiungiamo il segno di spunta all'ultima voce: Windows Server Update Services.

    Come dicevo nella pagina precedente, qualora manchino alcuni software o patch necessarie al corretto funzionamento di WSUS, il sistema ci informerà con una finestra, dettagliando le applicazioni mancanti.

    Configurazione WSUS per client Windows 10 – Manuele Ferrario

    Siamo obbligati a cliccare su Aggiungi i ruoli di servizio necessari per installare anche i pacchetti assenti. Proseguiamo poi tranquillamente l'installazione con Avanti, fino a quando non giungeremo ad un breve sommario di tutte le funzionalità che andremo ad aggiungere al sistema. Clicchiamo su Installa per dare il via all'installazione. Seguiranno alcuni minuti di attesa in cui i software scelti saranno installati nel sistema; attendiamo pazientemente.

    Al termine dell'installazione, partirà il wizard di WSUS. Proseguiamo con Avanti. Giungeremo alla pagina di accettazione della licenza. Leggiamola attentamente, spuntiamo Accetto i termini del contratto di licenza e proseguiamo. L'installazione prosegue nella prossima pagina. Possiamo adesso scegliere se archiviare gli aggiornamenti su un'unità locale, in modo che i client possano effettuare il download più in fretta, o se riscaricarli ogni volta da Windows Update.

    Nel primo caso, l'unità su cui salveremo i file deve essere formattata in NTFS ed avere almeno 6 GB di spazio libero sul disco fisso, 10 è meglio. È necessario un qualche tipo di Database dove viene salvato lo stato degli aggiornamenti. Se non vogliamo ricorrere ad altri pacchetti aggiuntivi, possiamo installare Windows Internal Database lasciando spuntata la prima voce, altrimenti dovremo ricorrere a software quali SQL Server o applicazioni analoghe.

    Tramite la fase successiva sarà possibile scegliere l'indirizzo a cui dovranno puntare i client in seguito. Nel riquadro sottostante è indicato tale indirizzo: appuntiamocelo perché sarà di vitale importanza in un momento successivo. Potete invece mantenere l'impostazione di default per Web site preference E siamo giunti alla consueta pagina conclusiva, in cui vengono elencate le nostre preferenze e i software che verranno installati. Seguiranno alcuni minuti di attesa.

    Al termine dell'installazione, clicchiamo su Fine. Per completare l'installazione, verrà visualizzata una pagina in cui vengono nuovamente elencati i software installati, corredati dallo stato dell'installazione. Clicchiamo su Close per accedere alla configurazione, che vedremo nella prossima pagina. Proseguiamo la configurazione con Avanti. Ci troveremo davanti al Programma di miglioramento Microsoft Update. Se desideriamo aderire, possiamo lasciare spuntata la voce relativa, ma nessuno ci verrà a cercare se preferissimo invece rimuovere la spunta e proseguire.

    Sarà poi possibile selezionare la fonte da cui il server dovrà scaricare gli aggiornamenti.

    Penso che tutti lasceranno spuntata la prima voce, in modo che WSUS scarichi le patch da Windows Update, ma se lo scopo del nostro server è quello di fare da mirror, tramite la seconda voce possiamo fare in modo che scarichi gli aggiornamenti da un altro server WSUS. Come avevamo specificato a inizio articolo, se la nostra connessione Internet passa attraverso a un proxy, è arrivato il momento di immettere le credenziali.

    Altrimenti, basta lasciare deselezionata la voce Usa un proxy e proseguire. I parametri di connessione saranno ora testati per verificare che l'accesso alla rete Internet sarà sia effettivamente disponibile.

    Per avviare il controllo bisogna cliccare su Start connecting. L'operazione potrebbe richiedere qualche minuto: sediamoci comodi. Se il test è andato a buon fine, possiamo proseguire allo step successivo, tramite cui potremo scegliere in che lingue scaricare gli aggiornamenti.

    Lasciando spuntata la prima voce, verranno scaricati in tutte le lingue disponibili, altrimenti possiamo selezionare selettivamente i linguaggi dalla lista sottostante. Proseguendo possiamo scegliere poi di quali prodotti desideriamo scaricare gli aggiornamenti. Il punto nodale sono Windows e Office, ma guardate con calma la lista intera. Sono tutti selezionati di default, ma sicuramente sono presenti anche prodotti che non utilizzate Proseguendo, possiamo scegliere di quale grado di criticità devono essere gli update per essere scaricati.