Skip to content

SS IPTV SCARICA


    Lettore universale e gratuito per la riproduzione di video dal web o da rete locale. L'applicazione è integrata con i servizi di centinaia di operatori IPTV. L'utente. Download SS IPTV apk for Android. Lettore gratuito per la riproduzione di video dal web o da rete locale. Scarica subito SS IPTV per Android su Aptoide! Non ci sono costi aggiuntivi. Valutazioni utenti di SS IPTV: L'installazione dell'applicazione. LG Smart TV; Samsung Smart TV; Philips Smart TV; Sony Smart TV. SS IPTV può essere installato con LG Smart World ufficiale. SS IPTV ottima alternativa per Samsung Smart TV. Installazione e guida per avere le liste IPTV sulle TV Samsung e sostituire Smart IPTV.

    Nome: ss iptv
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file:28.29 MB

    SS IPTV SCARICA

    Per esempio: se vogliamo vedere i canali Mediaset in streaming avremo bisogno di un file m3u contenente la lista dei canali che desideriamo. Per reperire un file m3u valido vi basterà effettuare una ricerca su Google e scaricare la lista che preferite sulla vostra Smart Tv. Fate attenzione quindi, perché anche gli utenti che usufruiscono di questi canali forniti illegalmente possono rischiare in alcuni casi sanzioni piuttosto severe. A questo punto utilizzando SS IPTV potrete iniziare a guardare i canali che desiderati e a godervi la televisione in streaming dal vostro divano!

    Niente paura. Si tratta di un box di dimensioni solitamente molto compatte che si collega ad internet reta casalinga, hotspot telefonico o VPN e consente di trasformare una normale TV in una smart TV con tantissime funzioni, tra cui appunto la possibilità di accedere ai canali IPTV. Esistono vari modelli di decoder IPTV acquistabili con poche decine di euro. Per aiutarvi a scegliere quello che più fa per voi, vi consigliamo questo articolo con le recensioni sui migliori decoder IPTV sul mercato.

    Scoraggiamo tale utilizzo poiché altamente illegale e punibile a norma di legge. Vi invitiamo dunque a utilizzare coscienziosamente il sistema IPTV la cui configurazione ci apprestiamo a descrivere in seguito. Il primo passo è naturalmente quello di preparare il televisore, se non lo avete ancora connesso alla rete internet casalinga è arrivato il momento di farlo.

    In caso abbiate cambiato la password ricordate di usare la nuova. Qui potrete trovare due tipi di connessioni: quella cablata tramite cavo Ethernet e quella wireless.

    Configurazione Nella prima scheda potrete gestire le impostazioni generali e i proxy, vi sconsigliamo di modificare i parametri se non siete particolarmente esperti. Alla fine clicca su Add Device. Nota bene: il codice sarà valido solo per 24 ore.

    Al termine di questo dovrai necessariamente richiederne un altro con la stessa procedura mostrata. Assicurati che il collegamento è stato stabilito e successivamente seleziona il file della lista.

    Terminato il caricamento, clicca su Save. Per concludere, ti informo che il caricamento delle playlist interne è possibile solo in formato M3U.

    Dove trovare le liste IPTV Dopo aver capito come caricare le liste, avrai bisogno anche di sapere dove trovarle o sbaglio? Non ti preoccupare, abbiamo pensato anche a questo.

    Nota bene: stai attento alle liste che trovi in giro per la rete. Ti consiglio sempre di assicurarti che i contenuti delle liste non violino il copyright, altrimenti potresti avere dei problemi con la legge. Stai alla larga dalle liste di Sky Italia e Mediaset Premium, ci teniamo sempre a sottolinearlo. Ti daremo anche un supporto gratuito nel minor tempo possibile.